La libera recedibilità

Vi sono alcuni casi particolari di lavoratori dipendenti, come ad esempio i dirigenti d’azienda, a cui non si applicano completamente le tutele previste per il licenziamento dei lavoratori dipendenti, ma, in considerazione del particolare ruolo decisionale svolto in azienda, si può procedere ad un licenziamento ad nutum, ossia per semplice volontà dell’imprenditore, senza che sia necessaria altra motivazione.

Si tratta della c.d. libera recedibilità del rapporto di lavoro, una fattispecie per la quale lo Studio Legale Di Dio è in grado di offrire un supporto professionale competente a tutte le parti coinvolte in un eventuale contenzioso su questo tema. Sebbene spesso accada, infatti, che la libera recedibilità sia utilizzata nell’ambito di una risoluzione consensuale del rapporto di lavoro del dirigente, generalmente dopo un accordo tra le parti su un incentivo economico o un benefit di altro tipo per arrivare ad un licenziamento concordato, non sono rari i casi in cui questo tipo di approccio generi un contenzioso.

Vista la delicatezza della materia e il complesso bilanciamento di interessi grazie al quale si può giungere ad una composizione della controversia, l’esperienza nel diritto del lavoro del team di avvocati dello Studio Legale Di Dio può essere preziosa per giungere in modo il più possibile rapido e sereno ad un esito soddisfacente per la nostra clientela.






0/5


(0 Reviews)

Contatta i nostri consulenti

Please enter your name.
Please enter a valid email.
Please enter a valid phone number.
Please enter a message.
Please check this field.